La situazione economica è la base, ma i diversi momenti sovrastrutturali esercitano la loro influenza sull’andamento delle lotte storiche e in certi casi ne determinano la ‘forma’

"In conclusione, il testo leniniano viene usato [da Lukàcs, ndr] più nella parte negativa critica delle correnti scientifico-epistemologiche, che in quella positiva; che, ripetiamo, consiste per Lenin nella elaborazione attualizzata del materialismo dialettico, concretizzato come Weltanschauung, quindi come gnoseologia e…

Commenti disabilitati su La situazione economica è la base, ma i diversi momenti sovrastrutturali esercitano la loro influenza sull’andamento delle lotte storiche e in certi casi ne determinano la ‘forma’

‘Il potere politico è precisamente il riassunto ufficiale dell’antagonismo della società civile’

"«Ma, per cotal predominio del quarto stato, - scriveva Lassalle nel 'Programma operaio', - si riscontra subito la immensa diversità che questa classe sociale è l'ultima, l'estrema, è la classe diseredata dell'umanità; la quale non impone e non può imporre…

Commenti disabilitati su ‘Il potere politico è precisamente il riassunto ufficiale dell’antagonismo della società civile’

‘A Engels viene rimproverato un accantonamento della teoria in nome della prassi’

"Lukàcs viene così ad affermare: «il profondo fraintendimento di Engels consiste nel fatto che egli considera come prassi - in senso dialettico-filosofico - il comportamento caratteristico nell'industria e nell'esperimento. Ma proprio l'esperimento implica un comportamento per eccellenza contemplativo. Lo sperimentatore…

Commenti disabilitati su ‘A Engels viene rimproverato un accantonamento della teoria in nome della prassi’

La battaglia di Lenin contro il ‘neokantismo’, “che ha tra l’altro generato l’idea della separazione delle leggi sociologiche da quelle economiche”

«A Mitia. [lettera di Lenin a M.I. Ulianova, 20.6.1899]. Nel n. 5 del 'Naucnoie Obozrenie' ho visto un articolo di Tugan-Baranovski, mostruosamente stupido e presuntuoso: per «confutare» Marx, egli ha semplicemente apportato modificazioni arbitrarie al tasso del plusvalore, e presupposto…

Commenti disabilitati su La battaglia di Lenin contro il ‘neokantismo’, “che ha tra l’altro generato l’idea della separazione delle leggi sociologiche da quelle economiche”

‘Nella fabbrica l’operaio non è che «complemento vivente» della macchina…’

"Nel libro I del 'Capitale', Marx studia la cooperazione tra i lavoratori, in particolare quella dei salariati riuniti dal capitalista in una stessa officina. Qualsiasi cooperazione è formata da una forza collettiva incomparabilmente più efficace della somma dei lavori individuali…

Commenti disabilitati su ‘Nella fabbrica l’operaio non è che «complemento vivente» della macchina…’

Marx: Feuerbach non comprende il significato dell’attività “rivoluzionaria”, “pratico-critica”

"Come la logica di Hegel è il denaro dello spirito, secondo Marx, anche il materialismo di Feuerbach non è un materialismo perché dà per reale la situazione fittizia della sensibilità nel rapporto io-tu del mercato del lavoro. «Il punto più…

Commenti disabilitati su Marx: Feuerbach non comprende il significato dell’attività “rivoluzionaria”, “pratico-critica”

Lenin, Hilferding, Gramsci: ‘tre modelli’

"In mezzo tra i due modelli, l'uno (quello leninista) volto a ricavare immediatamente da una situazione determinata il suo significato rivoluzionario, l'altro (quello di Hilferding) volto in direzione del futuro nel presupposto di uno sviluppo delle condizioni oggettive, si pone…

Commenti disabilitati su Lenin, Hilferding, Gramsci: ‘tre modelli’

‘La società comunistica è, per Marx, quella società in cui il pluslavoro non deve necessariamente apparire nella forma del profitto’

"Nell' idea di Marx, dunque, il credito ha una funzione di indicatore della tendenza della società capitalistica a superare i propri limiti. Esso nel suo "eccesso" mostra sensibilmente le ricchezze inutilizzate in rapporto ad una soprapproduzione che è a sua…

Commenti disabilitati su ‘La società comunistica è, per Marx, quella società in cui il pluslavoro non deve necessariamente apparire nella forma del profitto’

‘Il valore della merce esprime … il carattere sociale del lavoro’

"Abbiamo la fortuna di avere un altro testo che chiarisce questi punti. Riferendosi a Rodbertus, Marx scrive infatti nelle 'Glosse a Wagner': «il valore d' uso è … un concetto logico… Tutta la superficialità di Rodbertus… viene fuori dalla sua…

Commenti disabilitati su ‘Il valore della merce esprime … il carattere sociale del lavoro’

1903. La battaglia congressuale sullo statuto del Partito Operaio Socialdemocratico Russo

"Nella battaglia congressuale (al II congresso del partito, il POSDR, a Bruxelles e a Londra, nel 1903, ndr) i «molli» (Martov, Potresov, Axelrod, Trotsky, ecc.) riescono a spuntarla contro i «duri» imponendo la loro formulazione del primo articolo dello statuto…

Commenti disabilitati su 1903. La battaglia congressuale sullo statuto del Partito Operaio Socialdemocratico Russo
  • 1
  • 2
Chiudi il menu