Marx critico delle ideologie.

"Nella 'Deutsche Ideologie', Marx raggruppa sotto il termine «ideologia» la morale, la religione, la metafisica, in generale tutte le forme di coscienza (101). Egli lascia anche intendere, qua e là (102), che l'ideologia in genere si identifica senz'altro con il…

Commenti disabilitati su Marx critico delle ideologie.

Marx aveva scritto: “La storia stessa è parte ‘reale’ della ‘storia naturale’, del farsi umano della natura”

"Engels fu tra gli acquirenti di una delle 1250 copie della prima edizione dell''Origine delle specie', che andò esaurita in poche ore. Lesse il libro e ne scrisse subito a Marx: «Mai prima è stato fatto un tentativo così grandioso…

Commenti disabilitati su Marx aveva scritto: “La storia stessa è parte ‘reale’ della ‘storia naturale’, del farsi umano della natura”

Engels. Continuità tra il ‘Manifesto’ del 1848 e ‘L’ Evoluzione del socialismo dall’utopia alla scienza’ del 1882

"Una sorta di «filo rosso» collega senza soluzioni di continuità il 'Manifesto' del '48 all''Evoluzione del socialismo'. Ciò è evidente sia nello schema generale sia nelle osservazioni relative alla borghesia, all'esaurirsi della sua funzione rivoluzionaria, alle sue stesse mutazioni intestine,…

Commenti disabilitati su Engels. Continuità tra il ‘Manifesto’ del 1848 e ‘L’ Evoluzione del socialismo dall’utopia alla scienza’ del 1882

La tesi di Feuerbach secondo cui non è la religione che fa l’uomo, ma è l’uomo che fa la religione, viene integrata da Marx

"Feuerbach, insomma, cominciò a far rotolare il pesante masso. Senza il suo contributo la disgregazione della scuola hegeliana si sarebbe facilmente ridotta a un battibecco fra professori e fra letterati, senza produrre niente di filosoficamente essenziale che andasse oltre Hegel.…

Commenti disabilitati su La tesi di Feuerbach secondo cui non è la religione che fa l’uomo, ma è l’uomo che fa la religione, viene integrata da Marx

Una conferma della determinazione dell’organizzazione del lavoro attraverso i mezzi di produzione: la guerra

"Esattamente come nell'economia stessa la tecnica è una parte importante, ma sempre derivata, dello sviluppo delle forze produttive, e anzitutto degli uomini (il lavoro) e delle divisioni interumane (divisione del lavoro, stratificazione di classe, ecc.), così anche le categorie militari…

Commenti disabilitati su Una conferma della determinazione dell’organizzazione del lavoro attraverso i mezzi di produzione: la guerra

La tensione politica e morale con cui Marx affronta nel ‘Capitale’ i più ardui problemi teorici

"Nella prima parte del volume, il lettore troverà una serie di importanti indicazioni di 'contenuto' e di 'metodo'. Per quanto riguarda le prime, egli potrà seguire lo sviluppo del pensiero di Marx su alcuni fondamentali problemi (per esempio sulla teoria…

Commenti disabilitati su La tensione politica e morale con cui Marx affronta nel ‘Capitale’ i più ardui problemi teorici

La rottura di Mehring con Kautsky e la sua adesione alla sinistra di Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg

"La battaglia contro le «leggende di partito» non era nuova per Mehring. In quel segno egli aveva scritto la sua Storia della socialdemocrazia tedesca e, di fronte alle perplessità e ai dissensi che alcuni giudizi contenuti in quell'opera aveva suscitato,…

Commenti disabilitati su La rottura di Mehring con Kautsky e la sua adesione alla sinistra di Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg

Tracce,influenza del babuvismo nel pensiero marxista

"Babouvism left its stamp not only on French Socialists and Communists but also on the international proletarian movement. In England, it was no less a person than Bronterre O'Brien, the leading Chartist theorist, who translated and added enthusiastic notes to…

Commenti disabilitati su Tracce,influenza del babuvismo nel pensiero marxista

'E' indispensabile sviluppare un rigoroso spirito di partito'

"Il movimento rivoluzionario in Russia, estendendosi rapidamente a sempre nuovi strati della popolazione, crea tutta una serie di organizzazioni indipendenti dai partiti. L'esigenza dell'unità erompe qui tanto più vigorosa, quanto più è stata repressa e conculcata. Di continuo sorgono organizzazioni…

Commenti disabilitati su 'E' indispensabile sviluppare un rigoroso spirito di partito'

Sull' economia sovietica e la questione del 'socialismo in un paese solo'

"In 1930, as in 1922, Trotsky considers that "the 'real' expansion of socialist economy will become possible only after the victory of the proletariat in the most important European countries". But it must be understood - and after all, this…

Commenti disabilitati su Sull' economia sovietica e la questione del 'socialismo in un paese solo'
Chiudi il menu