Tempestosa discussione con Lenin…

"I pollici sotto il risvolto del panciotto, Lenin percorreva la stanza in lungo e in largo. Di tanto in tanto si fermava per lanciarmi un'occhiata beffarda. Alzava le spalle, ammiccava alla moglie che, a sua volta, dava un'alzata di spalle.…

Commenti disabilitati su Tempestosa discussione con Lenin…

“Caro compagno, purtroppo, l’articolo ‘Contributo alla teoria dello Stato imperialistico’ non possiamo pubblicarlo…”

"Caro compagno, purtroppo, l'articolo 'Contributo alla teoria dello Stato imperialistico' non possiamo pubblicarlo. Lo spazio, infatti, è talmente preso da materiali russi che tutti gli altri temi ne risultano sacrificati, e il denaro non basta. Siamo in difficoltà. Ma l'essenziale…

Commenti disabilitati su “Caro compagno, purtroppo, l’articolo ‘Contributo alla teoria dello Stato imperialistico’ non possiamo pubblicarlo…”

Non si può capire una data guerra senza aver capito l’epoca. L’epoca è la somma di svariati fenomeni, nella quale oltre al tipico c’è ‘sempre’ dell’altro

"L'articolo di Bukharin non va assolutamente (161). 'Non c'è' neanche l'ombra della «teoria dello Stato imperialistico». È un riassunto di dati sullo sviluppo del capitalismo di Stato e basta. Riempire di questo materiale più che legale una rivista illegale è…

Commenti disabilitati su Non si può capire una data guerra senza aver capito l’epoca. L’epoca è la somma di svariati fenomeni, nella quale oltre al tipico c’è ‘sempre’ dell’altro

‘Sono cambiate le forme, l’ordine, la fisionomia delle singole crisi, ma le crisi continuano ad essere parte integrante del regime capitalista’

"Per quel che concerne la teoria delle crisi e la teoria del crollo, per i revisionisti le cose sono andate ancor peggio. Soltanto per un brevissimo periodo di tempo e solo persone di vista ben corta potevano pensare a rimaneggiare…

Commenti disabilitati su ‘Sono cambiate le forme, l’ordine, la fisionomia delle singole crisi, ma le crisi continuano ad essere parte integrante del regime capitalista’

Plechanov afferma che Marx fu ‘mite’ con i proudhoniani. “È possibile un modo più ipocrita di utilizzare i fatti storici e i grandi nomi storici? (…)”

"Stimati compagni, vorrei per mezzo vostro rispondere al compagno Simonov, che è stato qui in qualità di rappresentante dell'Unione siberiana e prima di partire mi ha lasciato una lettera (allora non mi trovavo a Ginevra) in cui mi espone il…

Commenti disabilitati su Plechanov afferma che Marx fu ‘mite’ con i proudhoniani. “È possibile un modo più ipocrita di utilizzare i fatti storici e i grandi nomi storici? (…)”

Louis Boudin: “Tugan-Baranowsky sostiene che, perché il passaggio dal capitalismo al socialismo si riveli come una necessità economica, secondo la filosofia marxiana, deve essere dimostrata l’impossibilità di continuare a produrre indefinitamente nel sistema capitalistico…”

"Ogni dollaro speso per «bisogni» militari e navali di un paese, costituisce il più puro degli sprechi, ma è allo stesso tempo assolutamente necessario per la perpetuazione del sistema capitalistico. Inoltre non è soltanto del denaro speso per questi «bisogni»,…

Commenti disabilitati su Louis Boudin: “Tugan-Baranowsky sostiene che, perché il passaggio dal capitalismo al socialismo si riveli come una necessità economica, secondo la filosofia marxiana, deve essere dimostrata l’impossibilità di continuare a produrre indefinitamente nel sistema capitalistico…”

1914. Lenin constata che “la guerra si trascina nel tempo e in estensione”. Il conflitto non spezza il ritmo della rivoluzione, ma anzi lo accelera

"La guerre, considérée jusque-là comme une variable, est devenue le creuset où se déterminent toutes les modulations du projet révolutionnaire. La place initiale de l'accent sur sa signification comme entreprise contre-révolutionnaire est dans une grande mesure conditionnée par le pronostic…

Commenti disabilitati su 1914. Lenin constata che “la guerra si trascina nel tempo e in estensione”. Il conflitto non spezza il ritmo della rivoluzione, ma anzi lo accelera

‘Marx per un decennio è collaboratore del “New York Daily Tribune” e, tra il 1861 e il ’62, analizza e commenta le vicende belliche statunitensi in un numero consistente di articoli pubblicati sulla rivista viennese «Die Wiener Presse»’

"Concittadini a Londra per oltre un ventennio (1849-1873), Karl Marx e John Stuart Mill commentano ampiamente le radicali trasformazioni politiche e socio-economiche in atto in quegli anni al di fuori dell'Europa, individuando negli Stati Uniti il laboratorio per studiare le…

Commenti disabilitati su ‘Marx per un decennio è collaboratore del “New York Daily Tribune” e, tra il 1861 e il ’62, analizza e commenta le vicende belliche statunitensi in un numero consistente di articoli pubblicati sulla rivista viennese «Die Wiener Presse»’

“La storia non fa nulla a metà; attraversa molte fasi quando vuol condurre alla tomba una vecchia forma sociale. L’ultima fase di una forma storica, è la sua commedia”

"I giovani di oggi, leggendolo, come «considerano» Cechov? Commettono il nostro errore di un tempo? E leggendo i lavori teatrali di Anton Pavlovic si dilettano della malinconia dei suoi personaggi? Cechov, proprio come Molière, è, sia nelle commedie lunghe che…

Commenti disabilitati su “La storia non fa nulla a metà; attraversa molte fasi quando vuol condurre alla tomba una vecchia forma sociale. L’ultima fase di una forma storica, è la sua commedia”

‘Lenin afferma che il comunismo dev’essere l’erede culturale del passato borghese, deve «utilizzare l’intero apparato della società borghese capitalista», specialmente per quello che riguarda la scienza e la tecnica’

"Al di là di ogni oscillazione, tipica della II Internazionale, tra massimalismo e riformismo, di ogni «collaborazione» con la tradizione educativa borghese, si pongono invece Lenin e gli orientamenti della pedagogia sovietica. In Lenin la teoria marxista viene immessa all'interno…

Commenti disabilitati su ‘Lenin afferma che il comunismo dev’essere l’erede culturale del passato borghese, deve «utilizzare l’intero apparato della società borghese capitalista», specialmente per quello che riguarda la scienza e la tecnica’
Chiudi il menu