‘Marx individua in Spinoza e non in Rousseau il modello di una teoria della democrazia come ‘Verfassungsgattung”

"Come naturale conseguenza della logica dello 'jus sive potentia', il supremo potere manterrà il suo diritto fino a quando manterrà la sua potenza: «Questo diritto di imporre tutto ciò che vogliono [poiché il potere della somma autorità non è soggetta…

Commenti disabilitati su ‘Marx individua in Spinoza e non in Rousseau il modello di una teoria della democrazia come ‘Verfassungsgattung”

‘Assai spesso «la simpatia della maggioranza dei lavoratori» è dimostrata ‘non’ da votazioni, ma dallo sviluppo di un partito’

"Soltanto dei mascalzoni o dei semplicioni possono credere che il proletariato debba prima conquistare la maggioranza alle elezioni effettuate 'sotto il giogo della borghesia', sotto 'il giogo della schiavitù salariata', e poi conquistare il potere. È il colmo della stupidità…

Commenti disabilitati su ‘Assai spesso «la simpatia della maggioranza dei lavoratori» è dimostrata ‘non’ da votazioni, ma dallo sviluppo di un partito’

‘È venuta l’ora … di fare un bilancio del marxismo. Questo bilancio rivela che i riformisti non hanno niente a che vedere con Marx’

"Il libro di Rosselli ('Socialismo liberale', ndr) è rivolto filosoficamente, come è note, contro uno dei suoi maestri e a sua volta maestro di marxismo in Italia: Rodolfo Mondolfo. Non importa, ora, giudicare le ragioni della polemica antimarxistica di Rosselli,…

Commenti disabilitati su ‘È venuta l’ora … di fare un bilancio del marxismo. Questo bilancio rivela che i riformisti non hanno niente a che vedere con Marx’

La necessità del partito rivoluzionario nel pensiero di Marx

"[C]hi riflette soltanto in maniera economicistica sul pensiero marxiano o in maniera di darwinismo sociale e quindi di fase inesorabile, per cui tanto la rivoluzione arriva e non c'è neanche bisogno di stare a pensarci, dimentica invece che Marx è…

Commenti disabilitati su La necessità del partito rivoluzionario nel pensiero di Marx

Il ‘Quarto’ libro del Capitale di Marx

Sulla pubblicazione del 4° libro del "Capitale" (Die Neue Zeit" anno XIII n. 9 novembre 1894) (scritto tra il 15 e il 22 novembre 1894). "'Il «Capitale» di Marx, III volume. L'annuncio pubblicato dal «Vorwärts» in proposito afferma che sarà…

Commenti disabilitati su Il ‘Quarto’ libro del Capitale di Marx

Tanto ‘più libero’ è il giudizio di un uomo in relazione a una determinata questione quanto maggiore è la ‘necessità’ che determina il suo contenuto

"Già Marx pone l'accento sulle contraddizioni immanenti al «modo di produzione» capitalistico (come del resto a tutti i «modi di produzione» fondati su «basi antagonistiche», cioè sulla soggezione del lavoro vivo) per dedurne - la previsione di crisi sistemiche (Gramsci…

Commenti disabilitati su Tanto ‘più libero’ è il giudizio di un uomo in relazione a una determinata questione quanto maggiore è la ‘necessità’ che determina il suo contenuto

Gramsci e Lukács su Lenin. Una constatazione di Gramsci: «la dittatura del proletariato è espansiva, non repressiva»

"Influenza - diretta o mediata - o convergenza oggettiva, Gramsci e Lukács si incontrano di fatto su un terreno comune. In Gramsci l'istanza democratica, dopo aver informato il periodo dell''Ordine Nuovo, si trova recuperata nei 'Quaderni' attraverso la teoria del…

Commenti disabilitati su Gramsci e Lukács su Lenin. Una constatazione di Gramsci: «la dittatura del proletariato è espansiva, non repressiva»

Nello schiavo tutto il suo lavoro appare come lavoro non retribuito, nel lavoratore salariato il suo pluslavoro, ossia il lavoro non retribuito, appare come lavoro retribuito

"Hegel (...) guardava all'attività del servo con l'ottica di chi è in grado di valutare l'elemento esplosivo contenuto nella socialità della produzione moderna, dove la frattura fra intelligenza e materialità del fare era stata superata, e la forza dirompente di…

Commenti disabilitati su Nello schiavo tutto il suo lavoro appare come lavoro non retribuito, nel lavoratore salariato il suo pluslavoro, ossia il lavoro non retribuito, appare come lavoro retribuito

Lenin: ‘Bisogna attaccare il liquidatorismo di Potresov quanto più forte possibile, sia con articoli che nelle conferenze. Qui siamo in ritardo’

"Caro L.B., Ho ricevuto le due lettere e l'articolo. Quest'ultimo richiederebbe, a mio avviso, alcune abbreviazioni. Cercherò di farle io, ma non so se ci riuscirò. Resto in attesa dell'articolo sulla solidarietà internazionale del proletariato (su questa questione ho una…

Commenti disabilitati su Lenin: ‘Bisogna attaccare il liquidatorismo di Potresov quanto più forte possibile, sia con articoli che nelle conferenze. Qui siamo in ritardo’

I commercianti in materiali di sterminio dell’umanità spiegano i propri successi con una laconica espressione: «È aumentata quest’anno la domanda di prodotti bellici»

"La stampa operaia inglese continua la sua interessante e istruttiva campagna di denunce sul modo come i sindacati dei capitalisti unificati internazionalmente spingono i popoli verso la guerra. Eccovi il 'trust' (o sindacato) 'della dinamite' di Nobel. Il suo capitale…

Commenti disabilitati su I commercianti in materiali di sterminio dell’umanità spiegano i propri successi con una laconica espressione: «È aumentata quest’anno la domanda di prodotti bellici»