MARX Karl

'Quando la Comune di Parigi prese le redini della rivoluzione, quando dei semplici operai osarono per la prima volta di sovrapporsi ai privilegi dei loro superiori naturali e in circostanze d'una difficoltà senza pari, compirono modestamente e coscienziosamente la loro…

MARX Karl

'La storia non fa nulla, non possiede immense ricchezze, non combatte battaglie. E' l' uomo, invece, l' uomo vivente, reale, che fa ogni cosa, che possiede e che combatte'. (Karl Marx) (in Edward H. Carr, Sei lezioni sulla storia, 1961)…

MARX Karl

'Riguardo al problema del caso, Marx se ne occupò una volta sola e per di più in una lettera: 'La storia universale avrebbe un carattere davvero mistico se essa escludesse il caso. Naturalmente anche il caso diventa a sua volta…

MARX Karl

'Nelle imposte si riflette l' immagine stessa dell' economia capitalistica'. (K. Marx) (in apertura libro di Henri Delorme, L'impot a l'epoque de capitalisme monopoliste d' Etat, 1965) (K. Marx) (in apertura libro di Henri Delorme, L'impot a l'epoque de capitalisme…

MARX Karl

'Il concetto è certo ciò che media forma e contenuto. In uno sviluppo filosofico del diritto, quindi, ciascun elemento deve generarsi dall' altro; la forma, anzi, può essere solo la continuazione del contenuto'. (K. Marx) (in Mario Cingoli, Il primo…

MARX Karl

'Gli uomini fanno la storia, ma non sanno di farla'. (Karl Marx) (citato da C. Levi-Strauss, in Francesco Pitocco, a cura, Storia delle mentalità, 2000) (Karl Marx) (citato da C. Levi-Strauss, in Francesco Pitocco, a cura, Storia delle mentalità, 2000)

MARX Karl

'Ciò che deve essere risolto è dunque presupposto'. (K. Marx) (in Mario Cingoli, Il primo Marx (1835-1841), 2001) (K. Marx) (in Mario Cingoli, Il primo Marx (1835-1841), 2001)

MARX Karl

'Quando abbiamo scelto la professione nella quale possiamo maggiormente operare per l' umanità, allora gli oneri non possono più schiacciarci, perché essi sono soltanto un sacrificio per il bene di tutti...'. (K. Marx) (in Mario Cingoli, Il primo Marx (1835-1841),…

MARX Karl

'La dichiarazione di Prometeo: 'detto francamente, io odio tutti gli dei' è la sua propria dichiarazione, la sua propria sentenza contro tutti gli dei celesti e terreni che non riconoscono come divinità suprema l' autocoscienza umana. Nessuno deve stare a…

MARX Karl

'Il monaco veneziano Ortes, uno dei grandi scrittori di economia nel secolo XVIII, concepisce l' antagonismo della produzione capitalistica come legge universale di natura della ricchezza sociale (...)'. (Karl Marx) (in K. Marx F. Engels, a cura di Raffaele Lungarella,…