‘Per me, il mondo delle idee non è che il mondo materiale trasposto e tradotto nello spirito umano’

"«Da quanto esistono capitalisti e operai nel mondo, mai si è pubblicato un libro di tanta importanza per gli operai come questo. I rapporti tra capitale e lavoro, l'asse attorno al quale ruota tutto il nostro sistema sociale attuale, sono…

Commenti disabilitati su ‘Per me, il mondo delle idee non è che il mondo materiale trasposto e tradotto nello spirito umano’

Marx su Lassalle: «… Noi non andiamo d’accordo in nulla, eccetto che in pochi scopi decisivi»

"Il senso della «politica delle cose» (46) indusse Lassalle persino a scegliersi come collaboratore un uomo del regio governo prussiano, il teorico 'socialista' ed economista Karl Rodbertus. E in un primo tempo ottenne l'approvazione del Rodbertus al suo piano di…

Commenti disabilitati su Marx su Lassalle: «… Noi non andiamo d’accordo in nulla, eccetto che in pochi scopi decisivi»

Horace Greeley e il ‘Tribune’, il «Grande organo morale»

'La serie dei «titani» aperta da Bennett continua a distanza di qualche anno con due personaggi che non si rassomigliano: uno è Charles Anderson Dana, che ha comprato dai successori di Beniamino Day il 'Sun' e gli dà nuovo vigore;…

Commenti disabilitati su Horace Greeley e il ‘Tribune’, il «Grande organo morale»

Il proletariato ha bisogno del suo coraggio, del suo rispetto di sé, della sua fierezza, del suo gusto dell’indipendenza, molto più che del suo pane

"Nella «Deutsche-Brüsseler-Zeitung» del 12 settembre 1847 Karl Marx scriveva che «i principi sociali del cristianesimo hanno giustificato la schiavitù antica, glorificato il servaggio medievale e sanno, al bisogno, approvare l'oppressione del proletariato, magari con un'aria un poco contrita. I principi…

Commenti disabilitati su Il proletariato ha bisogno del suo coraggio, del suo rispetto di sé, della sua fierezza, del suo gusto dell’indipendenza, molto più che del suo pane

“I democratici santificano la parola ‘popolo’, e voi la parola ‘proletariato’. Come i democratici, voi mettete la retorica rivoluzionaria al di sopra dello sviluppo rivoluzionario”

"Engels mi raccontò che Marx gli parlò per la prima volta del determinismo economico della sua teoria della concezione materialistica della storia nel 1844, al Café de la Régence (1), uno dei principali centri della rivoluzione del 1789. Engels e…

Commenti disabilitati su “I democratici santificano la parola ‘popolo’, e voi la parola ‘proletariato’. Come i democratici, voi mettete la retorica rivoluzionaria al di sopra dello sviluppo rivoluzionario”

‘Crollo o rivoluzione: una polemica tra Anton Pannekoek e Paul Mattick a proposito di Henryk Grossmann’

"Protagonisti della polemica - che si svolge sulle colonne della «Rätekorrespondenz», l'organo teorico dei «comunisti dei consigli» - sono Anton Pannekoek e Paul Mattick. Nel suo intervento Pannekoek (34) rivolge a Grossmann - con maggiori pretese scientifico-economiche ma in modo…

Commenti disabilitati su ‘Crollo o rivoluzione: una polemica tra Anton Pannekoek e Paul Mattick a proposito di Henryk Grossmann’

Braudel: ‘vedo nelle idee di Marx, il concetto di lunga durata della storia. E nel suo metodo, le definizioni di infrastruttura e sovrastruttura. Bene, sono concetti che mi trovano completamente d’accordo’

"Dopo l'idealismo, la concezione storica del marxismo è quella che ha più influenzato la cultura occidentale. Fernand Braudel è nato politicamente e anche culturalmente come uno di sinistra. Oggi anche alla luce di quello che ci ha detto finora, il…

Commenti disabilitati su Braudel: ‘vedo nelle idee di Marx, il concetto di lunga durata della storia. E nel suo metodo, le definizioni di infrastruttura e sovrastruttura. Bene, sono concetti che mi trovano completamente d’accordo’

‘La contraddizione è la radice di ogni movimento e vitalità; qualcosa si muove, ha un istinto e un’attività, solo in quanto ha in se stesso una contraddizione’

"Il metodo o cammino dialettico è dunque interamente caratterizzato dalla contraddizione. Hegel non manca di sottolineare e enfatizzare infinite volte questo punto, nel quale egli vede il proprio più importante contributo al pensiero moderno: perché, mentre la logica tradizionale, di…

Commenti disabilitati su ‘La contraddizione è la radice di ogni movimento e vitalità; qualcosa si muove, ha un istinto e un’attività, solo in quanto ha in se stesso una contraddizione’

Un’ipotesi di strutturazione degli studi sul pensiero marxista

"Beninteso, questa strutturazione ha solo valore d'ipotesi di lavoro. Ci sembra tuttavia incomparabilmente più operativa di quella che ha guidato la maggior parte dei lavori precedenti. a) Per quel che riguarda gli studi sul pensiero del giovane Marx fino al…

Commenti disabilitati su Un’ipotesi di strutturazione degli studi sul pensiero marxista

Solo il proletariato può superare gli interessi particolari delle classi e costruire l’interesse comune dell’umanità

"Quali contraddittori ingredienti fermentavano mai nel cervello di Sieyès perché nel giro di un decennio consumasse tutto l'arco dell'esperienza politica del regime rappresentativo e si offrisse come esempio - in seguito sempre meno raro - di un terzo stato che…

Commenti disabilitati su Solo il proletariato può superare gli interessi particolari delle classi e costruire l’interesse comune dell’umanità