'L'essere sociale è indipendente dalla coscienza sociale'

"L'osservazione che nell'esistenza della società vi sono sempre numerosi elementi di cui molti individui, o anche tutti, non prendono coscienza viene generalizzata (o "totalizzata") da Lenin nel senso che l'essere sociale è in genere indipendente dalla 'coscienza sociale' degli uomini;…

Commenti disabilitati su 'L'essere sociale è indipendente dalla coscienza sociale'

Le leggi dialettiche del movimento

"L'ampliarsi della concezione materialistica, originariamente riferita al "mondo dell'uomo" storico-sociale, in una vasta e comprensiva cosmologia materialistica è strettamente collegato all'opera di Engels degli anni settanta. Egli stesso ha così esposto l'ipotesi di lavoro in base alla quale si orientava…

Commenti disabilitati su Le leggi dialettiche del movimento

Modo asiatico di produzione in Marx, Engels, Lenin

"I fondatori del marxismo non considerarono mai il modo asiatico di produzione come presente solo nei paesi asiatici; in altri termini essi non usarono mai il termine "asiatico" in senso geografico. Al contrario, esso stava ad indicare uno degli stadi…

Commenti disabilitati su Modo asiatico di produzione in Marx, Engels, Lenin

Innovazioni tecniche, macchine specializzate e operai dequalificati

"Si veda il passo in cui Weber, analizzando il confucianesimo e il taoismo, è colpito dal loro fondamentale anti-individualismo e osserva come "né qui né in Egitto o Mesopotamia, la tecnica militare cavalleresca abbia mai portato ad una compagine sociale…

Commenti disabilitati su Innovazioni tecniche, macchine specializzate e operai dequalificati

"Voi avete ragione: dovrei avere più coraggio…"

"Labriola viene ricacciato indietro dal prevalere dei vecchi vizi tatticistici del partito formatosi a Genova. Anche la sua collaborazione regolare alla 'Leipziger Volkszeitung', iniziata nell'ottobre del 1894, ha termine improvvisamente nel maggio del 1895: e in realtà gli sarebbe stato…

Commenti disabilitati su "Voi avete ragione: dovrei avere più coraggio…"

I piccoli agricoltori trascinati dal capitale nel "vortice sociale"

"Y la utopia burguesa y pequeñoburguesa de proporcionar a cada obrero una casita en propiedad y encadenarlo así a su capitalista de una manera semifeudal, adquiere ahora un aspecto completamente distinto. La realización de esta utopía equivale a la trasformación…

Commenti disabilitati su I piccoli agricoltori trascinati dal capitale nel "vortice sociale"

Limiti e meriti dei precursori del movimento comunista in Francia

"The 'Communist Manifesto' of Marx and Engels was written against the background of these communistic ideas which they christened Utopian. The first number of the 'Communist Journal', which appeared in London in September 1847, opened with a criticism of Cabet's…

Commenti disabilitati su Limiti e meriti dei precursori del movimento comunista in Francia

Lezioni tratte dalle sconfitte

"Il capitalismo verrà a trovarsi in una crisi o sull'orlo di essa nel momento in cui l'accumulazione sociale del capitale si interromperà. In tale circostanza, alla classe operaia si presenteranno due alternative. Essa potrebbe accettare una sconfitta economica, politica e…

Commenti disabilitati su Lezioni tratte dalle sconfitte

Sviluppo delle forze produttive e rottura dell'ordine sociale

"Scrisse Marx nel 1859: "Nessun ordine sociale è mai distrutto prima che tutte le forze produttive per le quali è sufficiente si siano sviluppate e nuove, superiori, relazioni di produzione non prendono mai il posto delle vecchie prima che le…

Commenti disabilitati su Sviluppo delle forze produttive e rottura dell'ordine sociale

L'esportazione di capitali e lo sviluppo mondiale del capitalismo

"In effetti, i pochi passaggi del corpo principale della teoria marxista che toccano direttamente l'espansione del capitalismo nel mondo sembrano anticipare non il sottosviluppo ma lo sviluppo. Nel 'Manifesto' per esempio, Marx e Engels delineano questa prospettiva: "Col rapido miglioramento…

Commenti disabilitati su L'esportazione di capitali e lo sviluppo mondiale del capitalismo
Chiudi il menu