Il metodo di Marx è ‘materialista’ perché procede dall’esistenza alla coscienza e non in senso opposto

"È assolutamente impossibile cercare le cause delle fasi  della società capitalista nella coscienza soggettiva, nelle intenzioni o progetti dei suoi membri. Le leggi obiettive del capitalismo furono formulate prima che la scienza cominciasse a pensarci seriamente. Finora la stragrande maggioranza…

Commenti disabilitati su Il metodo di Marx è ‘materialista’ perché procede dall’esistenza alla coscienza e non in senso opposto

‘Hegel resta al punto di vista dell’economia politica moderna’

La dialettica della negatività come principio motore e generatore. "La paura. Abbiamo visto soltanto ciò che la servitù è in relazione alla signoria. Ma la servitù è autocoscienza, e si tratta ora di considerare quel ch'essa, perciò, è in sé…

Commenti disabilitati su ‘Hegel resta al punto di vista dell’economia politica moderna’

Per Lenin il fallimento o il ritardo delle attese rivoluzioni proletarie in Occidente, nel cuore del capitalismo, era legato all’assenza di partiti rivoluzionari, comunisti

"Benché il proposito gramsciano di "rinnovare" il Psi in senso comunista nel fuoco della lotta per il potere operaio e contadino fosse espressamente lodato da Lenin e dall'Internazionale comunista, nel PcdI nascente prevalse dapprincipio Bordiga, vero fondatore e primo capo…

Commenti disabilitati su Per Lenin il fallimento o il ritardo delle attese rivoluzioni proletarie in Occidente, nel cuore del capitalismo, era legato all’assenza di partiti rivoluzionari, comunisti

‘L’essere umano non è un’astrazione immanente all’individuo singolo. Nella sua realtà, esso è l’insieme dei rapporti sociali’

"«L'essere umano non è un'astrazione immanente all'individuo singolo. Nella sua realtà, esso è l'insieme dei rapporti sociali». In questa enunciazione di Marx, contenuta nelle 'Tesi su Feuerbach', Schaff individua la specificità dell'impostazione marxista del problema dell'individuo che la pone in…

Commenti disabilitati su ‘L’essere umano non è un’astrazione immanente all’individuo singolo. Nella sua realtà, esso è l’insieme dei rapporti sociali’

La Comune di Parigi alla fine cadde il 28 maggio 1871 davanti all’assalto congiunto della reazione franco-tedesca

"Mentre la Francia ufficiale e la Germania ufficiale si gettano in una guerra fratricida, i lavoratori si scambiano messaggi di pace e di amicizia (K. Marx)". (…) "Le dichiarazioni di simpatia (del partito operaio socialdemocratico tedesco e dei lavoratori tedeschi,…

Commenti disabilitati su La Comune di Parigi alla fine cadde il 28 maggio 1871 davanti all’assalto congiunto della reazione franco-tedesca

Primi anni 1890: la presa di distanza di Kautsky e Bernstein da Engels (e da Bebel)

"Rispetto al gruppo dirigente del partito [socialdemocrazia tedesca, ndr] e ad Engels l'idea di un imminente collasso della società capitalistica non appartiene alla concezione del marxismo di Kautsky e di Bernstein nei primi anni Novanta (41). «Il Generale e August…

Commenti disabilitati su Primi anni 1890: la presa di distanza di Kautsky e Bernstein da Engels (e da Bebel)

Capitalismo: ‘possibilità di una caduta del saggio del profitto «perfino se i lavoratori potessero vivere di aria»’

"L'idea del 'massimo saggio del profitto' in corrispondenza di un salario zero è suggerita da Marx, direttamente in un accenno alla possibilità di una caduta del saggio del profitto «perfino se i lavoratori potessero vivere di aria» (1), ma più…

Commenti disabilitati su Capitalismo: ‘possibilità di una caduta del saggio del profitto «perfino se i lavoratori potessero vivere di aria»’

Engels nega categoricamente la presenza del modo di produzione feudale nell’Asia antica

"Nella prefazione a «Per la critica dell'economia politica», breve saggio di storia mondiale, Marx scrive: «A grandi linee, i modi di produzione asiatico, antico feudale e borghese moderno possono essere designati come epoche che marcano il progresso della formazione economica…

Commenti disabilitati su Engels nega categoricamente la presenza del modo di produzione feudale nell’Asia antica

La critica della dottrina sociale del neomalthusianesimo

"A questo punto converrà puntualizzare, sia pure per linee generali, l'atteggiamento dei marxisti verso il problema della limitazione cosciente delle nascite. Questo problema è affrontato in molti studi da specialisti di demografia e sociologi occidentali. A. Sauvy, nel libro che…

Commenti disabilitati su La critica della dottrina sociale del neomalthusianesimo

L’eco degli articoli di Marx ed Engels in America

"Noi non disponiamo che di informazioni sparse per conoscere l'impatto reale degli articoli di Marx ed Engels nel giornale di Greeley. Un primo elemento ci informa: i complimenti ripetuti che Dana indirizza a Marx, assicurandolo sulla popolarità dei suoi articoli…

Commenti disabilitati su L’eco degli articoli di Marx ed Engels in America