La manifattura richiede operai immigrati, una forza-lavoro non specializzata, una manodopera a bassi livelli salariali

"A giudicare dalle allusioni fatte qui e là nella corrispondenza privata dell'epoca, un fatto è certo: il grosso della manodopera utilizzata nelle ferriere e nella cava è fornito dall'immigrazione interna e dall'esodo agricolo. Trattasi di forza-lavoro non specializzata, d'una mano…

Commenti disabilitati su La manifattura richiede operai immigrati, una forza-lavoro non specializzata, una manodopera a bassi livelli salariali

Lenin 1921: “invitare i dirigenti del partito laburista inglese a riflettere su ciò che significano in politica internazionale i rapporti imperialistici contemporanei”

"Il telegramma concernente il Partito laburista britannico mostra la straordinaria ingenuità di Krasin. A mio avviso, si deve adesso agire in due direzioni: 1) pubblicare sulla stampa una serie di articoli, firmati da varie persone che ridicolizzino le vedute della…

Commenti disabilitati su Lenin 1921: “invitare i dirigenti del partito laburista inglese a riflettere su ciò che significano in politica internazionale i rapporti imperialistici contemporanei”

Marx scrive: «Il sistema fisiocratico è la prima concezione sistematica della produzione capitalistica» e sottolinea l’importanza di aver compreso e posto in primo piano il processo di accumulazione necessario al capitale per i suoi investimenti periodici

"La rivalutazione della terra e la polemica contro le bardature feudali erano motivi non meno cari ai 'philosophes' che ai fisiocrati (e non casualmente Quesnay collabora all'Enciclopedia), ma l'orientamento dei secondi per il potere assoluto e per una società fondata…

Commenti disabilitati su Marx scrive: «Il sistema fisiocratico è la prima concezione sistematica della produzione capitalistica» e sottolinea l’importanza di aver compreso e posto in primo piano il processo di accumulazione necessario al capitale per i suoi investimenti periodici

Lenin guardava al ruolo che sul piano mondiale stava già avendo la «tempesta sull’Asia»: «l’Oriente è stato trascinato definitivamente nel turbine generale del movimento rivoluzionario mondiale»

"Approvando la ratifica del trattato di Brest [-Litovsk] inteso come una «pace di Tilsit», il VII congresso del Partito comunista russo (marzo 1918) si era appellato alla «necessità di sfruttare qualsiasi, anche minima, possibilità di tregua prima che l'imperialismo scateni…

Commenti disabilitati su Lenin guardava al ruolo che sul piano mondiale stava già avendo la «tempesta sull’Asia»: «l’Oriente è stato trascinato definitivamente nel turbine generale del movimento rivoluzionario mondiale»

‘Per Marx la società per azioni fa parte del sistema creditizio nel suo complesso che include oltre che le banche vere e proprie anche ogni altra istituzione finanziaria’

"Dietro a [Walther] Rathenau possiamo scorgere facilmente la particolare vicenda del capitalismo tedesco (15), specie nella sua fase del capitalismo di guerra (16). In Germania la nascita e l'affermazione del sistema capitalistico, sin dai suoi inizi, ebbe, di caratteristico il…

Commenti disabilitati su ‘Per Marx la società per azioni fa parte del sistema creditizio nel suo complesso che include oltre che le banche vere e proprie anche ogni altra istituzione finanziaria’

Hilferding: ‘la “centrale bancaria”, la centralizzazione, ‘Il capitale fittizio”

"Beninteso, tra la forma e il fatto della transizione sussiste in Marx una differenza, uno iato cruciale; Hilferding invece si spinge in avanti, lanciandosi in una vera e propria premonizione: la tendenza alla centralizzazione, «se completamente soddisfatta, porterebbe alla concentrazione…

Commenti disabilitati su Hilferding: ‘la “centrale bancaria”, la centralizzazione, ‘Il capitale fittizio”

“Ciò che importa allora è ordinare il mondo empirico in modo che l’uomo, in esso, faccia esperienza di ciò – e prenda l’abitudine a ciò – che è veramente umano”

"Quali che possano essere state queste insufficienze, sarebbe tuttavia ben difficile sminuire il ruolo storico dell''Enciclopedia'. Essa fornì alla borghesia armi efficaci nella sua lotta rivoluzionaria. «Quest'opera - scrive Diderot alla sua amica Sophie Volland, il 26 settembre 1762, a…

Commenti disabilitati su “Ciò che importa allora è ordinare il mondo empirico in modo che l’uomo, in esso, faccia esperienza di ciò – e prenda l’abitudine a ciò – che è veramente umano”

Critica della ricostruzione storica di Proudhon del colpo di stato di Luigi Napoleone del 2 dicembre 1851

"Erano le stesse idee che avrebbe sviluppato di lì a poco in un opuscolo che, spesso troppo disinvoltamente trascurato da chi si è occupato di [Giuseppe] Ferrari, rivela la facile adattabilità del suo socialismo a soluzioni di tipo autoritario e…

Commenti disabilitati su Critica della ricostruzione storica di Proudhon del colpo di stato di Luigi Napoleone del 2 dicembre 1851

L’arretratezza politica, economica, sociale e culturale dell’Austria alla metà del secolo XIX era assicurata dal sistema repressivo di Metternich

"L'Austria plurietnica, definita da Friedrich Engels a metà del secolo scorso (1) la «Cina europea», era caratterizzata da condizioni economiche e sociali di tipo feudale, nonostante vi fossero alcune aree di concentrazione industriale. L'arretratezza politica e culturale era assicurata dal…

Commenti disabilitati su L’arretratezza politica, economica, sociale e culturale dell’Austria alla metà del secolo XIX era assicurata dal sistema repressivo di Metternich