"(…) il diritto, invece di essere uguale, dovrebbe essere disuguale"

"Per Marx, il diritto al lavoro non è sicuramente il mezzo adatto per realizzare la rivoluzione proletaria, ma la sua potenziale pericolosità di scardinamento del sistema economico borghese, viene ammessa, e non nascosta, da Marx stesso, che proseguendo la sua…

Commenti disabilitati su "(…) il diritto, invece di essere uguale, dovrebbe essere disuguale"

Contrasto ostile degli interessi, lotta, guerra come fondamento dell'organizzazione sociale attuale

"Lo stretto legame posto da Marx tra la funzione produttiva e quella distruttiva fin dal mondo classico, e, in età moderna, tra l'industria e la guerra (che invece, come abbiamo visto, filosofi, economisti e sociologi suoi contemporanei tendono unanimemente a…

Commenti disabilitati su Contrasto ostile degli interessi, lotta, guerra come fondamento dell'organizzazione sociale attuale

I contributi militari di Engels

"Marx, operando cronologicamente al centro di una fase storica che è stata definita "la pace dei cento anni" [Polanyi, 1974], da quell'irriducibile spirito critico che è, si pone in diretta polemica nei confronti del "pacifismo borghese". Con questa espressione egli…

Commenti disabilitati su I contributi militari di Engels

Tentativi di spartizione pochi mesi prima dello scoppio della guerra mondiale

"Lenin ne 'L'imperialismo' prende il confronto sul petrolio ad esempio della dialettica di spartizione e concorrenza tra le massime concentrazioni industriali e finanziarie, dove una divisione acquista dei mercati "non esclude che possa avvenire una 'nuova spartizione', non appena sia…

Commenti disabilitati su Tentativi di spartizione pochi mesi prima dello scoppio della guerra mondiale

Lunga instabilità della bilancia in Medio Oriente

"La guerra di Crimea fu un passaggio chiave per la politica di bilancia inglese nel Mediterraneo, per il versante centrato sulla difesa della Turchia contro la Russia. Essa ebbe però come 'casus belli' la disputa tra chiese ortodosse e chiese…

Commenti disabilitati su Lunga instabilità della bilancia in Medio Oriente

'L'Internazionale, tramite la Comune, divenne una potenza morale in Europa'

"Scrive F. Engels a F.A. Sorge il 12 (-17) settembre 1874: "Con la tua uscita la vecchia Internazionale è senz'altro completamente chiusa e finita. E questo è bene. Essa apparteneva al periodo del Secondo Impero, quando l'oppressione che regnava in…

Commenti disabilitati su 'L'Internazionale, tramite la Comune, divenne una potenza morale in Europa'

Materie prime e sviluppo dei rapporti di produzione

"Ma vi sono altre tesi, che ricollegano le profonde contraddizioni specifiche del processo di accumulazione capitalistica in Italia all'ambiente naturale, le quali per la maggiore serietà e per l'influenza notevole che esercitano tuttora nell'opinione media e soprattutto nel mondo industriale…

Commenti disabilitati su Materie prime e sviluppo dei rapporti di produzione

Il metodo "scientificamente corretto". La ricerca della "differenza essenziale" o specifica

"Se ad esempio - ci dice Marx nella 'Einleitung' del '57 - esaminiamo la categoria economica della 'produzione', assumendola nella sua generalità, dobbiamo saper vedere che il suo carattere 'generale' o comune, rilevato dall'analisi comparativa, è qualcosa di 'articolato' o…

Commenti disabilitati su Il metodo "scientificamente corretto". La ricerca della "differenza essenziale" o specifica

1914-18: per la prima volta il capitalismo genera una guerra mondiale

"Durante la prima guerra mondiale Lenin porta a termine una elaborazione teorica, iniziata negli anni '90, di portata storica. (...) La guerra 1914-1918 è un fenomeno economico, sociale, politico e militare inedito: è la prima guerra mondiale ed è la…

Commenti disabilitati su 1914-18: per la prima volta il capitalismo genera una guerra mondiale

Engels prevede, con quarant'anni di anticipo, la prima guerra mondiale

"Contemporaneamente Lenin respinge il canto delle sirene riformistiche che si facevano forti delle oggettive difficoltà per attaccare "l'utopia bolscevica". Su questo secondo fronte Lenin porta avanti la lotta con una serie di articoli e di saggi. Su di uno, scritto…

Commenti disabilitati su Engels prevede, con quarant'anni di anticipo, la prima guerra mondiale
Chiudi il menu